Europee 2014, con #oltre parte la campagna elettorale

Raffaele Fitto lancia ufficialmente la sua campagna elettorale per le Elezioni Europee 2014. Come è già noto, il leccese è stato candidato capolista della Circoscrizione Sud con Forza Italia; oggi Fitto lancia la sua campagna tramite Twitter e la accompagna con l’hashtag #oltre, che diventerà il simbolo della sua corsa a Bruxelles.

Una corsa che non lancia solo tramite Twitter, ma anche su Facebook dove trova di nuovo spazio la sua “pic”. #Oltre, un hashtag che racchiude anche un concetto e un’idea, per rivoluzionare l’impegno di Forza Italia in Europa. Un impegno che Fitto ha preso molto sul serio (è stato tra i primi ad aver espresso la volontà di candidarsi per il partito alle Europee) e che è già entrato nel vivo.

fitto campagna europeeL’agenda degli impegni elettorali dell’on. Fitto è già piena da ieri, quando ha iniziato la presentazione della sua candidatura ad Andria, insieme a quella dell’europarlementare biscegliese Sergio Silvestris. I due esponenti di Forza Italia hanno incontrato nel pomeriggio il vice presidente del Consiglio regionale Nino Marmo, il Presidente della Provincia Bat, Francesco Ventola, insieme a sindaci, assessori e consiglieri provinciali e comunali azzurri.

Fitto oggi era invece a Vibo Valentia, dove alle 12 ha presentato alla stampa la squadra che correrà al Sud per Forza Italia. “Abbiamo scelto Vibo Valentia perché riteniamo quel territorio una delle realtà più importanti del Sud ed anche per dare alla Calabria quel riconoscimento che essa merita per aver messo in piedi un partito capace di interpretare alla meglio le esigenze di una popolazione spesso tradita nelle sue attese. Ritengo che il lavoro svolto dalla coordinatrice regionale Jole Santelli e di tutti i suoi più immediati collaboratori consenta a Forza Italia di affrontare con grande speranza il prossimo cimento elettorale europeo che vuole costituire un serio momento di confronto sui più delicati problemi che tra vagliano il Sud”.

fonte: Puglia24News

 

Tweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on Facebook