Da sempre sosteniamo che il sistema maggioritario sia l’unico in grado di garantire la stabilità del Paese e siamo ancora più convinti che l’Italia, nella situazione economica in cui versa, ha solo bisogno di un governo forte e stabile fin dal giorno dopo delle elezioni.

Chi vuole il sistema proporzionale ha una prospettiva di breve termine: salvaguardare le proprie posizioni e decidere cosa fare a urne chiuse. Un disastro per l’Italia .

L’impianto del testo presentato alla Camera è una buona base sulla quale lavorare. Ma, nella parte che riguarda gli eletti con il sistema proporzionale , agli elettori va data la libertà di poter scegliere il proprio parlamentare e non liste bloccate piene di nominati.

Tweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on Facebook