Il ministro agli Affari Europei, Paolo Savona, ha incontrato gli europarlamentari italiani per presentare il suo documento sull’Europa

Oggi a Strasburgo il ministro agli Affari Europei, Paolo Savona, ha incontrato gli europarlamentari italiani per presentare il suo documento sull’Europa. Obiettivi strategici assolutamente condivisibili: un’Europa da cambiare con maggiore equità , con riforme ampie e strutturali a partire da un maggior potere del Parlamento . Gli ho chiesto come questi bei propositi si possano coniugare con una manovra finanziaria che porta al 2,4% il rapporto deficit /Pli non per creare crescita e sviluppo con investimenti , scelta per noi condivisibile, ma per aumentare il debito pubblico con politiche assistenzialiste, costose e dannose . Su questo la risposta non è stata per niente convincente !!!!

Tweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on Facebook